Qual è il mio spazzolino?

Ma il mio è lo spazzolino blu o lo spazzolino rosso?

Non lo ricordo.

Vi capita mai di domandarvi quale sia il vostro spazzolino tra quelli che si trovano nel bicchiere sul lavandino?

Sistematicamente, almeno un paio di volte a settimana, il mio cervello si resetta e io dimentico questa informazione.

Strano.

Ho diviso il bagno con mia sorella fino all’età di 26 anni e non mi è mai capitato di confondere i nostri spazzolini.

Adesso invece, da qualche mese a questa parte in realtà, resetto tutto.

Ma qual è il mio spazzolino?

E dall’altra stanza la voce rassicurante del mio compagno mi indica il colore.

Da quando è iniziato questo difficile periodo ci penso sempre: e se non ricordo qual è il mio spazzolino?

Vacillo.

Provo a non cadere, ma lo spazzolino mi destabilizza.

E scivolo.

Piove, piove sempre. E il cielo sembra uniformarsi al mio umore. E non lo sopporto. Forse il sole aiuterebbe.

No, non penso.

È tono su tono. Non si distingue più.

Spazzolini

2 pensieri su “Qual è il mio spazzolino?

  1. Non da molto, ma sembra un sempre. Impugno quello azzurro di mia moglie e poi vedo il mio rosso esploso e triste. È quello il mio. Domani sarà arancione. Il mio ormai ha i capelli come Sid Vicious ed è ora che entri il sostituto. Che periodo strano, btw.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...